Come iniziare a dimagrire

Premessa: In questo articolo mi rivolgerò a persona sane, quindi in assenza di qualsiasi patologia.


Quante volte a settimana sentite le persone dire che stanno facendo la "dieta" per dimagrire? Oppure che stanno cercando di perdere quei 5-6 kg di troppo?


Partiamo dicendo che molte volte c'è chi pensa di dover perdere peso quando magari in realtà il soggetto in questione ha già un peso relativamente basso. In questi casi è bene chiarire che più che pensare di togliere peso dalla bilancia sarebbe molto meglio, sia in termini di resa estetica che salutisticamente parlando, attuare una fase di ricomposizione corporea, ossia andare a cambiare la composizione corporea tra muscolo e grasso. Infatti In queste situazioni se la persona dovesse solamente perdere del peso (magari facendo anche una "dieta" a kcal bassissime) si ritroverebbe con dei kg in meno sì, ma con un livello di soddisfazione negativo, sia perché magari allo specchio si è meno estetici e sia perché per arrivare a quel punto ci si è nutriti con delle kcal bassissime per troppo tempo.

Il risultato sarebbe: insoddisfazione, metabolismo lentissimo (con rischio di ripresa del peso perduto) ed energie insufficienti per affrontare la giornata. Ribadisco che in queste situazioni è preferibile attuare una body recomp, accompagnata da del sano allenamento, sia aerobico che anaerobico!

In altri casi invece, quando veramente ci sono dei kg di troppo da togliere, bisogna iniziare a cercare di perderli gradualmente, impostando un deficit calorico anch'esso graduale. Avete presente chi da un momento all'altro mangia meno della metà del suo solito? Ecco, solitamente si arriva poi ad un punto in cui la discesa dei kg dalla bilancia si ferma e ci si ritrova in uno stallo in poco tempo, molto di più di quello che sarebbe arrivato se si avesse tolto una quota calorica in maniera graduale!

Dimenticatevi le diete fai da te, quelle del tipo: "dieta del cioccolato", "dieta del minestrone", "dieta della banana", o altre tipologie di diete dal nome divertente.

Sono prive di ogni concetto di alimentazione sana.

Non dimenticatevi di mangiare sempre una parte di frutta e verdura ma mi raccomando, soprattutto per la frutta, cercate di limitarla ma non eliminatela! Questo perché la frutta è ricca di vitamine ma allo stesso tempo contiene anche una buona parte di zuccheri!

Ricordatevi di bere abbastanza acqua e di stare attenti al sale, la maggior parte delle persone abusa di quest'ultimo ogni giorno senza accorgersene!

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Con il termine ritenzione idrica si indica la trattenuta di liquidi da parte del nostro corpo, i quali non vengono rimossi nel modo corretto. Tantissime persone ne soffrono, chi più e chi meno ma sopr

L'olio d'oliva viene utilizzato a tavola la maggior parte delle volte che si vuole condire il proprio piatto e spesso anche per cucinare, ma siamo sicuri che sia sempre la soluzione migliore? Prima di

Mai sentito parlare di metabolismo lento? Io sì, tutti i giorni, ma devo dirti che prima di dire che si "soffre" di questa problematica e quindi non si riesce a dimagrire, devo comunicarti che spesso